OLTRE 60 ESEMPLARI DI
CAMELIA JAPONICA

Nel parco dell’agriturismo sono presenti circa 60 esemplari di Camelia Japonica dell’800 di dimensioni dai 3 ai 6 metri.

Le camelie sono state piantate intorno alla metà del 1800 e trovandosi in un habitat particolarmente adatto (terreno acido e ben drenato, territorio con una buona umidità atmosferica) sono cresciute fino a diventare alberi. Queste piante di camelia vengono riprodotte per innesto o talea e destinate alla vendita direttamente nel vivaio aziendale. Gli esemplari più rari ed importanti sono Md. Pepin, Drouard Guillon, Violacea Superba, Rubra Simplex e Alba Simplex. Nel mese di marzo, quando nei giardini e tra le vie del Borgo si svolge la mostra Antiche Camelie della Lucchesia, è possibile vederle in tutta la loro bellezza, quando la piena fioritura colora di rosa, bianco, rosso e lilla il parco dell’agriturismo.